Ragazzo cinese che studiò a Trieste ha donato 4000 mascherine

Aveva frequentato i corsi al Mib – School of Managment di Trieste sei anni fa. E ora, spiega il Comune, “per testimoniare la propria gratitudine all’Istituto e la propria vicinanza a docenti, studenti e personale, e per estensione a tutta la città in questo momento difficile” ha donato 4 mila mascherine chirurgiche alla comunità. Accade nel capoluogo del Fvg, protagonista un ex studente cinese, Walter Yu, arrivato nel 2014 in Italia nell’ambito di un interscambio tra il Lingnan College dell’Università di Guangzhou e il Mib.
    Le mascherine, di fabbricazione cinese, certificate CE, sono già state spedite e dovrebbero arrivare a breve alla Protezione Civile locale. Altre mascherine – riporta Il Piccolo – sono state donate ai triestini dai giovani della comunità cinese; le hanno lasciate nelle cassette delle lettere. E 200mila sono giunte alla Regione Fvg dall’India. Riccardi: sufficienti agli operatori per una settimana, ma è solo la prima fornitura di una serie di ordini.

591