Ragazzo fermato 6 volte dalla Polizia in centro, andava dagli amici

Per ben sei volte tra il 15 e il 21 marzo un ragazzo di 19 anni, italiano, è stato denunciato da Polizia e altre forze dell’ordine per ben sei volte all’autorità giudiziaria per inosservanza del decreto “Io resto a casa”, e sempre nel centro di Udine, dove andava per trascorrere il tempo con gli amici. Il giovane, infatti, risiede in un’altra provincia del Fvg.
Ieri pomeriggio, all’ennesimo controllo, in via Leopardi, il ragazzo è stato accompagnato da una Volante in Questura, dove agenti della Divisione Anticrimine gli hanno notificato un foglio di via obbligatorio e il divieto di ritorno nel comune udinese per un anno, emesso dal Questore.

1.736