Bearzi

Rave party nel pordenonese. Sequestrata ecstasy

Un rave party interrotto, ecstasy sequestrata e un 23enne arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio: è l’esito di un blitz della Polizia avvenuto domenica mattina in una zona periferica di Cordenons dove si stava svolgendo il raduno non autorizzato.

Allertati da una telefonata alla sala operativa della Questura, due equipaggi della Squadra Volante e uno della Squadra Mobile hanno sorpreso una cinquantina di giovani.

All’arrivo delle forze dell’ordine alcuni sono fuggiti, mentre gli agenti sono riusciti a controllare e identificare 34 ragazzi tra i 18 e 25 anni, tutti residenti in Friuli Venezia Giulia.

Diversi partecipanti erano gravati da precedenti di polizia e segnalazioni in materia di stupefacenti e di invasione di terreni ed edifici.

Durante una perquisizione personale a carico di un 23enne sono state rivenute 31 pasticche di ecstasy, mentre nella sua auto c’era un cristallo di “Mdma”. Il giovane è stato arrestato nella fragranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E’ stato posto ai domiciliari. 

facebook
549