Telegram

Referendum: il no trionfa anche FVG

img-20161204-wa0007I risultati definitivi del referendum in Friuli Venezia Giulia vedono i No al 61%, contro il 39% dei Sì.
Alle urne sono andati 690.717 elettori, pari al 72,51% degli aventi diritto.(ANSA).

QUI I DATI COMUNE PER COMUNE
Serracchiani, resta altissimo impegno per Italia
“Ci siamo impegnati a fondo per dare un nuovo assetto costituzionale all’Italia: non nascondo la mia tristezza ma il nostro impegno per l’Italia resterà comunque altissimo”?. Lo ha affermato la vicesegretaria del Pd, Debora Serracchiani, commentando la vittoria del No al referendum.
“I grandi sforzi compiuti per trasmettere agli italiani il senso profondo e positivo della riforma – ha aggiunto Serracchiani – sono stati intercettati e fermati da uno schieramento trasversale che ha unito le forze ?perché tutto rimanesse com’è. Le opposizioni più disparate si sono coalizzate e hanno vinto. Ne prendiamo atto, com’è giusto in democrazia”.
“Ora si aprono scenari complessi a livello nazionale e internazionale che – ha concluso Serracchiani – avranno bisogno di molta saggezza per essere governati”.

E’ stata del 72,50% l’affluenza definitiva al voto per il referendum costituzionale nei comuni del Friuli Venezia Giulia, alla chiusura dei seggi alle ore 23.00. Lo riporta il ministero dell’Interno. A livello nazionale l’affluenza va attestandosi intorno al 69%.
La provincia con la maggiore affluenza è quella di Pordenone, con il 74,35% dei votanti; seguono Udine con il 73,40%, Gorizia, con il 72,35%, Trieste con il 68,14%. Tra i capoluoghi, a Pordenone ha votato il 73,48%, a Udine il 72,94%, a Gorizia il 69,71%, a Trieste il 67,80%.

facebook
2.997