Referendum popolare del 17 aprile 2016

Il Consiglio dei ministri, nella seduta del 10 febbraio 2016, ha approvato il decreto per l’indizione del referendum popolare relativo all’abrogazione della previsione che le attività di coltivazione di idrocarburi relative a provvedimenti concessori già rilasciati in zone di mare entro dodici miglia marine hanno durata pari alla vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale. La consultazione si terrà il 17 aprile 2016.

In occasione del referendum, gli elettori italiani temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche e i loro famigliari conviventi, possono avvalersi della modalità di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero.

A tal fine essi devono, entro il 16 marzo, compilare il modulo di richiesta e inviarlo all’indirizzo [email protected].

Powered by WPeMatico

facebook
557