Bearzi

Regionali 2013: Alessia Rosolen alternativi a Tondo e Serracchiani


“Stiamo lavorando per cercare una strada nuova, alternativa alla deriva bipolare. Il nostro progetto è la Confederazione di liste civiche che ha già dimostrato di essere maggioranza in Regione alle ultime amministrative del 2012”. Lo afferma oggi la consigliera regionale Alessia Rosolen (Un’altra Regione) “Noi – prosegue, in una nota congiunta con il presidente, Franco Bandelli – puntiamo su una candidatura alternativa che superi gli schieramenti attuali e che si metta a capo di una coalizione di liste civiche, fortemente radicate sul territorio e rappresentative dei cittadini. Quando parliamo di liste civiche ci riferiamo specificatamente a soggetti rappresentativi del proprio territorio e connettori delle istanze dei cittadini, e non delle ‘liste civetta’ che Pd e Pdl vogliono costruire per trovare spazio a chi non entrerà direttamente nelle loro liste. Partiamo da un tesoro di quasi 17.000 voti, raggranellati uno ad uno, rimanendo alternativi a destra e sinistra, limitandoci a sommare le scelte compiute dai cittadini a nostro favore nei pochi comuni in cui abbiamo scelto di presentarci. Siamo abituati a contarci e siamo nati ambiziosi per cui non ci poniamo limiti, sempre con la stessa umiltà – conclude – che ci ha sempre contraddistinto ab origine”. Il prossimo appuntamento con Un’Altra Regione è previsto il 23 agosto a Monfalcone

facebook

Lascia un commento

564