RhythmandBlues.jpg
Torna a grande richiesta la Rhythm and Blues Band, sabato 21 maggio al Teatro Giovanni da Udine, in una serata benefica di raccolta fondi a sostegno di Hattiva Lab, la onlus che a Udine si occupa di servizi socio-educativi ed assistenziali nell’area delle disabilità e dei minori con disturbi di apprendimento. Nata a Cividale del Friuli nel 1979, la Rhythm and Blues Band, gruppo “colossal” composto da 25 elementi, ha visto succedersi nelle sue fila oltre 60 musicisti nei sui 32 anni di attività, e ha al suo attivo centinaia di concerti dal Friuli alla Svezia.

Il programma dell’evento musicale “Storie di Rhythm and Blues” (main sponsor la Cassa di Risparmio del Fvg, co-sponsor Ceccarelli Group, Tendabar, Trudi, Fotomariano) ripercorrerà la musica dei più importanti autori e interpreti di questo straordinario genere musicale, da James Brown a Otis Redding, da Aretha Franklin ai mirabolanti Blues Brothers. Ospiti del concerto benefico il cantante friulano Luca Roncadin e gli attori della Compagnia dei Guitti di Reana del Rojale, che sottolineeranno, con storie e aneddoti, le tappe principali della serata.

Le prevendite sono aperte presso la biglietteria del Teatro (via Trento, 4) da lunedì a sabato dalle ore 16 alle 19, tel. 0432.248418-19 (online su www.vivaticket.it o nei punti vendita del circuito, +1,5 euro diritti di prevendita, posto unico numerato 10 euro); si consiglia di affrettarsi perché i biglietti stanno già esaurendosi. I proventi del concerto saranno devoluti a sostegno dei progetti di Hattiva Lab Onlus a favore di giovani adulti con disabilità.

facebook
739