Bearzi

Rievocazione storica a Valvasone – 9/11 settembre 2011

valvasoneDa ormai più di un decennio, la seconda settimana di Settembre, Valvasone è teatro naturale per una ricostruzione storica ambientata nel Medioevo e che prende il nome di “Medioevo a Valvasone”.
05_205.jpg
Il Grup Artistic Furlan è il sodalizio che organizza questa kermesse con un duplice intento: innanzitutto, far conoscere come si viveva ai tempi di Dante e Boccaccio; contestualmente promuovere uno dei centri storici meglio conservati dell’intero Friuli.

Nelle tre giornate, che vanno dal venerdì alla domenica, i visitatori potranno immergersi in pieno Medioevo e , passeggiando tra le antiche botteghe artigiane ricostruite nelle calli e nelle piazzette della cittadina, potranno assistere a scene di vita quotidiana dell’età di mezzo ed assaporare nelle tabernae allestite per l’occasione i gusti agro-dolci della cucina di tanti secoli fa.

Inoltre, per i più esigenti, ogni anno ha luogo una fiabesca cena medievale nella suggestiva cornice del convento dei Domenicani, abbellito per l’occasione da ornamenti floreali, tutto illuminato da fiaccole e torce. I commensali, seduti sui quattro lati del chiostro, oltre che assaporare pietanze quali Frutta all’acqua di rose, Sarde in foglia di vite, Zuppe d’orzo, Lenticchie e piselli in scodella di pane, Anatra germano e cinghiale arrostiti, assisteranno agli spettacoli di giullari, menestrelli e sputafuoco.

Potranno parteggiare per cavalieri maestri nell’arte della spada e danzare con i classici passi del saltarello, in voga al tempo. Stanchi delle danze saranno rifocillati dalle belle ancelle che serviranno in costume tutta la serata pietanze che sono un gioco tra il dolce e il salato; sapori forti per dame e messeri d’un tempo.
Il successo della cena medievale è testimoniato dalla presenza di ospiti che giungono a Valvasone fin dalla Lombardia e che da mesi hanno già prenotato per non perdere un evento che si ripete solo una volta all’anno.

La manifestazione settembrina è ogni anno caratterizzata da un tema particolare: nel 2011 sarà E ‘l mondo et gli animali

facebook

Lascia un commento

860