Bearzi

Rievocazione storica Aquileia 13-15 dicembre 2019

Una tre giorni di manifestazioni all’insegna delle novità quella che viene proposta ad Aquileia nel weekend fra il 13 e il 15 dicembre prossimi: un modo nuovo di guardare e ripensare alla storia tardoantica della città, che non era ancora patriarcale, nell’età d’oro del suo cristianesimo, con incursioni nel passato precedente, quello del passaggio dal paganesimo alla nuova religione e delle lotte dei martiri per il messaggio di Gesù. La rievocazione storica è il modo principale con cui il passato aquileiese riprenderà vita, andando in scena negli eventi-spettacolo dedicati al concilio antiariano del 381, alla parata imperiale, alle storie dei martiri, agli spettacoli dei gladiatori, e non ultimo con le visite guidate esperienziali alla basilica, dove si ripercorreranno le tappe del percorso dei catecumeni antichi fra le suggestive aule mosaicate. Accompagneranno il tutto gli stand enogastronomici a tema “A tavola con gli antichi”, e ogni sera all’imbrunire il campanile si animerà con le proiezioni dei mosaici delle aule della basilica, in uno scenario d’atmosfera ed evocativo.

Si dialogherà col passato anche in momenti culturali e di divulgazione storico-scientifica, con gli incontri dedicati al sistema di difesa del tardo Impero, alla figura del vescovo Cromazio, e alle insidie delle eresie ariana e gnostica che imperversavano nell’ecumene. Ospite d’onore, nella serata di sabato 14 dicembre, il divulgatore televisivo Roberto Giacobbo, volto di Retequattro e voce di Focus, che parlerà di Aquileia nel IV secolo e del suo retaggio ai giorni nostri.

«Presentiamo l’edizione pilota di una manifestazione che intende porsi come il pendant invernale della rievocazione estiva, già ben avviata, che celebra la fondazione di Aquileia nel suo incontro fra Celti e Romani» annuncia il sindaco di Aquileia Emanuele Zorino «Non potevamo quindi che guardare all’epoca d’oro del cristianesimo di Aquileia, il IV secolo, ma senza trascurare i primordi di quel fondamentale passaggio culturale, che segnano la radice profonda di una religiosità unica e marcatamente connotata del modo tardoantico, in dialogo continuo con l’Oriente e l’Africa alessandrina. I grandi mosaici della Basilica sono non solo il simbolo di questa cultura, ma un vero e proprio libro aperto della catechesi dell’epoca. In quest’ottica l’Amministrazione vuole valorizzare ancor di più l’importante convenzione stipulata con la Scuola del Mosaico di Spilimbergo».

Insomma uno sguardo tutto nuovo al passato aquileiese, che rivive nella festa, nelle azioni e nelle anime dei friulani in un nuovo millennio.

VENERDI 13 DICEMBRE

  • 16:00 apertura stand enogastronomici “A tavola con gli antichi”
  • 16:00 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 17:00 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 18:00 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 18.30 Sala Romana – conferenza del dott. Miha Franca, archeologo, presidente dell’Associazione Culturale Vespasjan, con interpretazione di colonne sonore di film epici a cura dell’Associazione Culturale Musicale San Paolino di Aquileia

«Claustra Alpium Iuliarium: il sistema di difesa tardo imperiale»

  • 20:00 Sala Romana – conversazione della dott.ssa Marianna Cerno, ricercatrice, intervistata da Francesca Cerno, scrittrice, con intermezzi musicali di Piero Politti

«Il vescovo Cromazio e l’altro futuro di Aquileia»

  • 21:00 Res coquinaria – cena romana a tema ispirata alla gastronomia del IV secolo
  • All’imbrunire

Sulla facciata del campanile, suggestiva proiezione dei mosaici dell’aula nord

SABATO 14 DICEMBRE

  • 10:00 Piazza Patriarcato

Apertura campi storici e stand enogastronomici “A tavola con gli antichi”

  • 10:30 Il processo a Massimiliano, un soldato cristiano

Rievocazione storica dalla «Passio Sancti Massimiliani»

11:00 Il battesimo nel tardo Impero

Visita guidata alla basilica con rievocazione storica del rito battesimale tardo imperiale

  • 14:00 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 15:00 Adventus

Rievocazione storica dell’arrivo dell’Imperatore in pompa magna

  • 16:00 Il concilio di Aquileia del 381
  • Rievocazione storica della riunione sinodale che pose fine all’arianesimo nel nord Italia
  • Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 17: 00 LA FINE DELLA GLADIATURA

Rievocazione storica -spettacolo di gladiatori

  • 18:00 Rito di fondazione di una basilica cristiana nel tardo impero

Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni

  • 18:30 Messa in latino

Rievocazione storica con messa in latino

  • 19:00
  • Visita itinerante della città con guide specializzate e una scorta di soldati romani con torce
  • Res coquinaria – cena romana a tema ispirata alla gastronomia del IV secolo
  • 20:00 Sala Romana – incontro con Roberto Giacobbo, autore del programma di Retequattro ‘Freedom’ e di Focus

«Aquileia Heritage – Lungo le vie della nostra storia»

presenta Giampaolo Costanzo, con Manuela Di Benedetto

con la partecipazione del maestro Davide Cibic e delle artiste Micaela Sossa ed Alyson

  • All’imbrunire

Sulla facciata del campanile, suggestiva proiezione dei mosaici dell’aula nord

DOMENICA 15 DICEMBRE

  • 11:00 Il processo a Massimiliano, un soldato cristiano

Rievocazione storica dalla «Passio Sancti Massimiliani»

11:30 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni

  • 12:00/13:30 apertura stand enogastronomici “A tavola con gli antichi”
  • 13:30 Adventus

Rievocazione storica dell’arrivo dell’Imperatore in pompa magna

  • 14:00 Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 15:00
  • Il concilio di Aquileia del 381: rievocazione storica della riunione sinodale che pose fine all’arianesimo nel nord Italia
  • LA FINE DELLA GLADIATURA : rievocazione storica -spettacolo di gladiatori
  • Iter Catechumenorum: visita guidata alle aule mosaicate della Basilica sulle orme degli antichi catecumeni
  • 17:00 “Passio martyrum Cantianorum”: la storia dei tre fratelli martirizzati a San Canzian d’Isonzo

Sacra rappresentazione della Passione dei santi martiri Canziani, scritto anonimo del VI secolo. L’adattamento dell’opera è curato da mons. Mauro Belletti e Franco Ongaro

Collaborazione artistica del gruppo Abidance di Udine, con coreografie di Alessia Sbrizzi

Narrazione a cura dell’Associazione teatrale “La stropula” di Monfalcone e Mario Mirasola

Musiche di Alessandro Lombardi

  • 18:30 conferenza di Claudia Giordani

«Eretici ad Aquileia. La chiesa di Aquileia nel IV secolo tra gnostici e ariani»

  • All’imbrunire

Sulla facciata del campanile, suggestiva proiezione dei mosaici dell’aula nord

facebook
1.409