Bearzi

Risse tra avventori, Questura sospende licenza bar di Terzo di Aquileia

polizia_volante
La Questura di Udine ha disposto la sospensione per 8 giorni della licenza del bar di Terzo di Aquileia dove nei giorni scorsi si sono verificate liti tra avventori. L’ultimo episodio, che ha portato il Questore Claudio Cracovia a firmare il provvedimento ex articolo 100 del tulps, risale alla notte tra venerdì e sabato scorso quando nel locale era sorta una lite furibonda tra due colombiani, alterati dall’abuso di sostanze alcoliche.

Per riportare la calma si era reso necessario l’intervento dei Carabinieri di Cervignano. Uno dei militari era rimasto ferito, ferito a calci e pugni da uno dei due, che è stato poi arrestato. In precedenza, il 13 dicembre, si era verificata un’altra lite violenta tra ragazzi. La discussione era nata all’interno del locale e proseguita poi nel piazzale antistante. Il provvedimento di sospensione è stato notificato oggi con i carabinieri della stazione locale.

facebook
666