Bearzi

Robbie Williams in concerto a Milano – 31 luglio 2012

ROBBIE WILLIAMS si esibira’ in 15 stadi europei nel 2013, per un grande tour europeo che partira’ con due serate al Manchester City Stadium il 19 e 20 giugno.

Il tour, primo in oltre sei anni, fara’ tappa all’Hampden Park di Glasgow (25 giugno) e al Wembley Stadium di Londra per due serate (29 e 30 giugno).

Una tappa in Italia: il 31 luglio allo Stadio San Siro di Milano.

Queste date seguono l’enorme richiesta di biglietti per i suoi tre recenti concerti alla 02 Arena di Londra, che hanno registrato il sold-out a tempo record, vendendo 50.000 biglietti in meno di un’ora.

I biglietti saranno in vendita da venerdì 30 novembre alle 10:00. Per informazioni: tickets.robbiewilliams.com, livenation.it, ticketone.it.
Pacchetti VIP ufficiali disponibili solo qui: markbutler.co.uk.
Ecco le date:

19 e 21 giugno Etihad Stadium, Manchester

25 giugno Hampden Park, Glasgow

29 e 30 giugno Wembley Stadium, Londra

10 luglio Veltins-Arena, Gelsenkirchen

13 luglio Amsterdam Arena, Amsterdam

17 luglio Krieau, Vienna

20 luglio Ullevi, Gothenburg

22 luglio Parken, Copenaghen

27 luglio AWD-Arena, Hannover

31 luglio Stadio San Siro, Milano

3 agosto Koning Boudewijnstadion, Bruxelles

7 agosto Olympiastadion, Monaco

11 agosto Mercedes-Benz Arena, Stoccarda

16 agosto. Stadion Letzigrund, Zurigo

20 agosto Tallinn Song Festival Grounds, Tallinn
Robbie ha detto: “E’ stato fantastico esibirmi di nuovo dal vivo. Mi sono ricordato di quanto sia speciale cantare dal vivo davanti a un enorme pubblico, e tutta l’adrenalina che ne deriva. Non vedo l’ora del 2013!”

Olly Murs ha detto: “Tutti sanno che sono un grandissimo fan di Robbie, e sono onorato di poterlo definire mio amico. E’ stato di grandissima ispirazione per me e mi ha dato ottimi consigli nel corso della mia carriera. Quando mi ha chiesto di fargli da supporto ero alle stelle!”

Robbie pubblichera’ il suo nuovo singolo “Different” il 17 dicembre.

Oggi esce il nuovo album di Olly Murs “Right Place Right Time”.

facebook

Lascia un commento

524