Roma: Presentata la 24′ Biker Fest di Osoppo

bikerfest

Oggi, mercoledi? 5 maggio alle ore 11.00, e? stata presentata nel prestigioso Palazzo Ferrajoli, sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Roma, la 24a edizione della Biker Fest, l’evento motoradunistico piu? importante d’Italia e uno dei piu? conosciuti a livello europeo, che si terra? dal 17 al 20 giugno a Osoppo (Udine) presso il Parco del Rivellino.
GLI OSPITI
La conferenza stampa si e? aperta con la presentazione della Biker Fest da parte di Moreno Persello, Direttore Responsabile delle riviste Bikers Life e Cruisin’ edite dalla Editrice Custom sas, nonche? ideatore e fondatore della manifestazione. Per questa occasione Honda Italia, rappresentata dal Direttore Marketing Filippo Muzzo, ha presentato la nuova VT 1300 CX, che sara? esposta anche durante la 24a Biker Fest, e la Honda Shadow 750 Black Spirit, moto che viene offerta come primo premio della lotteria.
Tra i presenti anche Pasquale Parisi, Coordinatore Area Utenza FMI; Mario Alberto Traverso, Coordinatore Commissione Turistica FMI; Antonio Tricoli, Presidente dello Shadow Owners Club Italia; Ferruccio Saro, Senatore; Flavio Pertoldi, Senatore; Isidoro Gottardo, Deputato; Franco Jacob, Consigliere Regionale FVG.
LA MANIFESTAZIONE
La Biker Fest non e? solo un evento motoristico di alta qualita?, come confermano la presenza di case motociclistiche, importanti aziende del settore e ospiti di fama internazionale, ma una manifestazione a 360 gradi che cerca di valorizzare al massimo il territorio in cui e? inserita. Filo conduttor e della Biker F est e? l’ internazionalita? dei visitatori, degli espositori e degli spettacoli; e? prevista la presenza di partecipanti italiani ed esteri provenienti da tutta Europa, ma anche dall’Australia, dalla Russia, dal Brasile e dagli Stati Uniti. Nei 4 giorni della manifestazione vengono proposte varie attivita? spettacolari e di intrattenimento (stuntmen, freestyle, dragster, burn-out contest, monobike, giochi, ecc.), accompagnate dall’esposizione delle ultimissime e originali creazioni dei piu? grandi customizer internazionali nel noto Bike Show gestito dalla rivista Bikers Life, che mette in palio 3 voli alla Bike Week di Daytona 2011.
Diverse case motociclistiche, fra cui Honda Italia, Headbanger Motorcycles, Big Bear Choppers, Victory/Polaris, Rieju, Royal Enfield Italia e Mr. Trike metteranno a disposizione del pubblico i loro nuovi modelli 2010 per dei test gratuiti su strada. Altra colonna portante dell’evento e? la grande musica internazionale: fra le 10 band presenti, calcheranno il palco della Biker Fest i Martin Turner’s Wishbone Ash (UK) per la loro unica data italiana celebrativa del loro 40° anniversario, e
Durante questa 24a edizione, lo Shadow Owners Club Italia FMI tentera? di battere il Record Mondiale di Motoconcentrazione Monomarca e Monomodello, radunando oltre 885 Shadow per lo Shadow Guinness 2010. Un occhio di riguardo anche per i moto turisti che, con itinerari studiati ad hoc da Terre di Moto, avranno anche la possibilita? di scoprire le bellezze della regione Friuli Venezia Giulia. Lo Shadow Owners Club Italia FMI organizza anche la Lady Biker Parade, grande moto-concentrazione femminile.
Spazio riservato anche all’aerografia, al pinstriping e al bodypainting, con l’organizzazione di contest, workshop e mostre, e con la partecipazione di illustri artisti del settore, come il famoso pinstriper Ettore “Blaster” Callegaro, e il maestro dell’iperrealismo Guerrino Boatto. Al mondo delle moto, si affianca quello delle auto americane, ospiti della manifestazione per la 15. Us Car Reunion, il piu? storico raduno di mezzi statunitensi del Nord-Est.
Grande attenzione anche per le tematiche socio-culturali, con l’organizzazione di un importante convegno sulla sicurezza stradale, al quale si affianca il progetto “Biker School” che coinvolge le scuole locali con lezioni teoriche e pratiche, gestite dagli esperti di Honda Italia, dall’istruttore di scuola di pilotaggio Fabrizio Barry Rivellini, dalla Polizia Municipale di Udine e dai tecnici formatori abilitati all’educazione stradale della Federazione Motociclistica Italiana.
QUI TROVATE IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Lascia un commento

749