Bearzi

Ruby Rubacuori: cinque milioni di euro per il silenzio

rubycomple1

La marocchina minorenne che avrebbe avuto rapporti sessuali con il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi dietro compenso di denaro è stata intercettata in alcune telefonate tra lei e il suo fidanzato e tra lei e suo padre. Ruby chiamerebbe con il soprannome di “Gesù” il Presidente del Consiglio ed affermerebbe di averlo ricattato chiedendo 5 milioni di euro per stare zitta e non raccontare dei festini del Bunga Bunga. Il Premier avrebbe accettato, dicendole di fingersi pazza. Silvio Berlusconi l’avrebbe tempestata di telefonate, promettendole tutti i soldi che voleva, ma implorandole di “nascondere tutto” facendosi passare per pazza.

facebook

Lascia un commento

1.442