Telegram

Sabato 1° maggio: cosa si può fare in Zona Gialla e cosa no

sabato 1° maggio si celebra la giornata dei lavoratori. Qui un riepilogo su quello che si potrà fare in questa giornata e quello che non è consentito fare.

Sarà possibile spostarsi liberamente tra le Regioni in area gialla senza bisogno di autocertificazione ( NO Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Valle d’Aosta in zona arancione e in Sardegna che si trova in zona rossa) .

E’ possibile andare a trovare amici e parenti, solo 1 volta al giorno e fino a un massimo di 4 persone (oltre ai minori di 14 anni e ai conviventi non autosufficienti).

Consentito andare al bar e al ristorante a pranzo e a cena, ma sarà consentito sedersi solamente nei tavoli all’aperto. Consentite 4 persone per tavolo con il rispetto della distanza di sicurezza di un metro.

Si potrà andare al cinema o a teatro. La capienza massima sarà del 50% e i posti a sedere saranno distanziati (tranne che per i conviventi).

Chiuse le discoteche e le sale da ballo. Divieto di organizzare feste private nei locali.  Anche per le palestre e le piscine resta la chiusure, ma in zona gialla potrete praticare sport all’aperto, anche di squadra e di contatto, come il calcetto.

facebook
802