Sagra delle Patate di Godia : 27-29 agosto e 2-5 settembre 2021

Dal 27 al 29 agosto e dal 2 al 5 settembre ritornano i celebri gnocchi, frico e altre specialità. Ormai collaudate ed efficienti le misure anti Covid, tra cui il ritorno dell’apprezzato “Gnocchi Drive” con prenotazione online

Tanti dubbi ci sono stati anche quest’anno, ma – come già annunciato – la Sagra delle Patate di Godia è pronta anche per l’edizione 2021: dal 27 al 29 agosto e dal 2 al 5 settembre sarà infatti di nuovo possibile degustare, in tutta sicurezza, le note specialità gastronomiche che contraddistinguono questa manifestazione. “Non è stato facile nemmeno quest’anno – spiegano gli organizzatori – e non sono mancati i dubbi su se e che cosa fare: ma, forti anche dell’esperienza positiva del 2020, ci siamo detti che ancora una volta potevamo farcela. E questo anche grazie alla collaborazione di tutte le autorità preposte a garantire la sicurezza, nonché di tutti i volontari e le volontarie che rendono possibile lo svolgimento della Sagra. Del resto, come più volte abbiamo ricordato, la nostra Sagra è nata appena dopo il terremoto: e quindi reagire alle avversità è nella sua stessa natura”.

Le modalità dello svolgimento della 45ma edizione saranno quindi simili a quelle già sperimentate l’anno scorso. Sarà infatti possibile entrare solo attraverso i varchi preposti (si ricorda che per accedere all’area festeggiamenti è necessario il Green Pass), dove i volontari regoleranno il flusso degli ospiti affinché non si superi la capienza massima. Come nel 2020 il servizio avverrà solo al tavolo, e i piatti caldi per asporto saranno sempre consegnati dai volontari. Presso il parcheggio della scuola primaria Giuseppe Mazzini sarà ancora una volta attivo lo “Gnocchi Drive”, dove si potrà (senza obbligo di Green Pass) ritirare gnocchi e frico freddi da riscaldare comodamente a casa, ordinandoli altrettanto comodamente nei due giorni precedenti sul sito www.sagradigodia.it. Anche per il 2021 vengono confermati gli orari estesi della cucina, così da garantire un servizio con minori affollamenti: la domenica rimarrà infatti chiusa per la pausa pomeridiana solo dalle 16 alle 16.30. Lo “Gnocchi Drive” sarà invece attivo dalle 18.30 alle 21.30 il venerdì e sabato (così come giovedì 2 settembre), e dalle 11 alle 15 la domenica.

Confermato anche il calendario degli eventi: si inizia con la cerimonia di taglio del nastro alla presenza delle autorità, venerdì 27 alle 19.30 (seguirà a stretto giro, per le testate giornalistiche, invio di foto del taglio del nastro e dichiarazioni delle autorità). Ritornano poi le manifestazioni sportive e ricreative: la 21ma Caccia al Tesoro in bicicletta “Tra Godie e la Tor”, sabato 28 agosto alle 9 per tutti i bambini e ragazzi (segue pranzo, con Green Pass per chi ha più di 12 anni); e la manifestazione ludico-motoria “A Tor pa Tor” domenica 29, in collaborazione con l’Asd Keep Moving Udine (con percorsi di 7, 14 e 21 km e partenze dalle 8 alle 9, info [email protected]). La messa in onore del patrono S. Antonio si terrà alle 10.30 di domenica 5 settembre; così come sempre domenica alle 12 ci sarà la premiazione dello storico concorso “La patata più pesante”. La sera alle 21.30 si concluderanno gli eventi con l’estrazione della lotteria.

La Sagra di Godia vi aspetta dunque con il suo ricco menù di gnocchi e specialità alla griglia e al forno, dal 27 al 29 agosto e dal 2 al 5 settembre; a partire dalle 18 del venerdì e del sabato, dalle 11 della domenica, e dalle 19 di giovedì 2. Tutte le informazioni sono disponibili su www.sagradigodia.it e sulla pagina Facebook.

960