Salta anche il treno per Vienna

Mentre si lavora alacremente alla costruzione dell’Euroregione, mentre il presidente Fvg Renzo Tondo partecipa con il governatore della Carinzia a un incontro a Bruxelles per perorare la causa del corridoio Baltico-Adriatico, mentre si moltiplicano i rapporti transfrontalieri tra Comuni, associazioni culturali, gruppi sportivi, mentre accade tutto questo, Friuli e Carinzia stanno per perdere un collegamento fondamentale: quello del treno.

A partire dal 13 dicembre, infatti, con l’entrata in vigore dell’orario invernale, saranno cancellati tutti i treni viaggiatori diurni da Venezia a Vienna, con passaggio per Udine, …

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

Lascia un commento

396