Salute: scorsa notte primo intervento elisoccorso notturno Fvg

Trieste, 9 feb – La scorsa notte è stata effettuata la prima
missione dell’elisoccorso notturno in Friuli Venezia Giulia.

L’attivazione è stata decisa dalla Sala operativa regionale per
l’emergenza sanitaria (Sores) alle ore 24 dell’8 febbraio a
seguito di un incidente stradale che ha coinvolto un’automobile,
uscita di strada nei pressi di Aviano. A bordo una sola persona
che presentava i requisiti di gravità per far intervenire anche
l’eliambulanza.

Come da protocollo, alle operazioni ha collaborato il personale
di un’autoambulanza che, intervenuto per primo sul luogo
dell’incidente, ha provveduto a prestare i primi soccorsi e
stabilizzare il paziente, per poi trasportarlo d’urgenza alla
piazzola per l’elicottero predisposta a Maniago.

Da qui il paziente, affetto da grave politrauma, è stato
elitrasportato all’ospedale di Udine, dove si è provveduto ad
intubarlo e ventilarlo.

Il servizio di elisoccorso notturno è operativo in Friuli Venezia
Giulia dallo scorso primo febbraio, a seguito della attivazione
nel comprensorio dell’Aeronautica militare di Campoformido della
prima base per Servizio medico di emergenza con elicotteri
(Helicopter Emergency Medical Service – Hems) autorizzata in
Italia secondo i criteri del nuovo regolamento dell’Ente
nazionale per l’aviazione civile (Enac).
ARC/PPD/fc

Powered by WPeMatico

949