Bearzi

Salute: Telesca, più fondi per tecnologia, farmaci e vaccini

Trieste, 21 luglio – “Con l’assestamento di bilancio per quanto riguarda la tutela della salute aumentano le risorse destinate agli investimenti tecnologici da parte delle aziende sanitarie, ai vaccini e ai farmaci oncologici e vengono introdotti provvedimenti a favore dei disabili”. Lo ha dichiarato l’assessore alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Maria Sandra Telesca, a margine delle sedute del Consiglio regionale per l’approvazione dell’assestamento di bilancio. Telesca ha evidenziato che il documento economico “permette d’intervenire con un’integrazione al finanziamento alle aziende sanitarie per l’acquisto di farmaci innovativi in campo oncologico e l’avvio dei nuovi piani vaccinali, in particolare per il vaccino contro il meningococco, per il quale c’è molta richiesta. Inoltre, con lo stanziamento di ulteriori risorse, le aziende sanitarie potranno dare attuazione alla programmazione delle spese d’investimento, soprattutto per quanto riguarda la tecnologia”. L’assessore ha rimarcato che “sono state modificate alcune regole collegate alla misura sul reddito, per risolvere le criticità dei ritardi nell’erogazione dovuti all’integrazione con il sistema Inps”.

Nell’ambito della disabilità, infine, Telesca ha spiegato che “è stato risolto un problema segnalato dalla Consulta regionale delle associazioni delle persone disabili in merito all’Indicatore della situazione economica equivalente. Al momento del calcolo dell’Isee delle persone con disabilità una quota del loro reddito verrà defalcata per evitare che le indennità legate alla disabilità incidano negativamente sugli indicatori, falsandoli in qualche modo”. ARC/MA/ppd
 

Powered by WPeMatico

facebook
565