Bearzi

San Daniele: 72 enne palpa 29enne in mezzo ai boschi, denunciato per violenza sessuale

I carabinieri di San Daniele del Friuli, all’esito delle indagini esperite a seguito della denuncia presentata da una donna moldava di 29 anni residente nella provincia friulana, hanno accertato che la stessa, lo scorso 31 maggio, mentre si trovava sul greto del fiume Tagliamento, veniva
avvicinata da un italiano che, dopo averne carpito la fiducia, mentre tornava con lei verso l’autovettura di questa, transitando su di un sentiero coperto da fitta vegetazione, improvvisamente, in più riprese, palpeggiava il seno dalla donna la quale si vedeva costretta a darsi a precipitosa fuga. I carabinieri hanno identificato l’uomo in un 72enne residente nella
provincia di Udine, conseguentemente deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Udine per violenza sessuale.

facebook
1.540