Bearzi

San Giorgio di Nogaro: 7 operai ustionati in acciaieria

acciaieria
Sette operai sono rimasti ustionati, di cui due in maniera più grave, a seguito di un incidente sul lavoro avvenuto in una acciaieria a San Giorgio di Nogaro (Udine).Secondo la prima ricostruzione, i sette stavano lavorando a una colata quando, probabilmente a causa della rottura del sistema di raffreddamento, c’è stata un’esplosione e gli operai sono stati colpiti da residui incandescenti e vapore. Sono stati ricoverati negli ospedali di Palmanova e Latisana (Udine). In corso accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

Cinque dei sette operai rimasti ustionati la scorsa notte in un’acciaieria di San Giorgio di Nogaro sono già stati dimessi dagli ospedali di Latisana e Palmanova, dove erano stati trasportati subito dopo l’incidente. Due sono stati trattenuti in osservazione all’ospedale di Palmanova per ustioni di primo e secondo grado, ma le loro condizioni sembrano non destare particolare preoccupazione. I sette operai sono stati colpiti da alcuni lapilli incandescenti delle scorie di fusione in un forno. Gli accertamenti sono in corso ad opera dei Carabinieri della compagnia di Latisana

facebook
952