Bearzi

Sanremo: Lodovica Comello – Il cielo non mi basta. Video e Testo

Comello1

Lodovica Comello, originaria di San Daniele quest’anno salirà sul palco dell’Aristona Sanremo 2017.
Attrice, conduttrice, cantante e scrittrice, Lodovica Comello, a soli 26 anni, ha un curriculum di tutto rispetto. Dopo il successo ottenuto con “Violetta” e ai programmi “Italia’s Got Talent”, “Singing in the car” e attualmente “Kid’s got talent” con Claudio Bisio, è arrivato il momento di mettersi alla prova con il palco dell’Ariston.

L’ex star di Violetta è tra i 22 cantanti BIG che partecipano alla 67° edizione del Festival della musica italiana. Per Lodovica Comello si tratta di un vero e proprio debutto, visto che salirà per la prima volta sul palco del Teatro Ariston. Lodovica porterà a Sanremo il brano “Il cielo non mi basta” scritto da Federica Abbate, Antonio Di Martino, Dario Faini e Fabrizio Ferraguzzo.
Ama la musica, il canto e la danza, e non ha mai abbandonato questa sua passione. Non solo ha pubblicato due album, Universo nel 2013 e Mariposa nel 2015, e ha fatto diversi tour, ma ha scritto e raccontato questo suo amore anche in una autobiografia, intitolata ‘Tutto il resto non conta’ edita da Rizzoli.

“Sanremo? Lo considero come il grande ritorno alla musica, il mio primo amore dopo una pausa televisiva fortunata. Il cielo non mi basta è una canzone che parla d’amore, anche se ne parla in maniera particolare perché è un amore impossibile e che vive di piccoli momenti rubati. E’, proprio per questo, un amore unico ed irripetibile. Ognuno potrà interpretarlo come meglio crede” (da Radio Festival di Radio 105).

Lascia pure che io mi avvicini un po’, quanto non so
Giusto il tempo di farci male e andare via di schiena
Ci nasconderemo al buio per non farci prendere
Dalle luci del mondo, dal rumore sordo delle macchine
Mi prenderò solo un po’ di te
Un istante di complicità
Un deserto di felicità
Che passerà e lascerà la polvere
Che come il vento ci confonderà
Respiriamo insieme questa luna piccola che muore
Ci nasconderemo bene, proveremo a vivere
Anche solo un momento, come se non esistessero le regole
Mi prenderò solo un po’ di te Un istante di complicità
Un deserto di felicità Che passerà e lascerà la polvere
Che come il vento ci confonderà
E anche se vuoi darmi il cielo non mi basta
Lascia pure che io mi avvicini un po’, quanto non so
Mi prenderò solo un po’ di te
Un istante di complicità
Un deserto di felicità
Che passerà e lascerà la polvere
E anche se vuoi darmi il cielo non mi basta
Il cielo non mi basta
Il cielo non mi basta

facebook
3.408