volpe_7395.jpgE’ stato scarcerato nel pomeriggio di venerdì 14 novembre il leader di Sos Italia, Diego Volpe Pasini che era stato arrestato il 4 novembre. L’Ufficio del Magistrato di Sorveglianza di Udine ha disposto la sospensione dell’ordine di esecuzione della pena di 4 mesi di reclusione. Segue la dichiarazione appena scarcerato

22 giugno 2012 – LEGGI ANCHE  Berlusconi 2013: Renzi a palazzo Chigi, Volpe Pasini nuovo “guru”?


Ora si dovrà attendere la ratifica dell’ordine di scarcerazione dal Tribunale di Sorveglianza di Trieste che ha 45 giorni di tempo

volpe_7395.jpg

Ecco le sue dichiarazioni appena uscito dal carcere di Udine:

Ci puoi raccontare i tuoi dieci giorni ? “E’ uno spaccato di umanità che i cittadini non conoscono ma che ha un senso enorme. E’ una parte di città nella città con la sua dignità, i suoi ritmi, le sue persone, i suoi equilibri. E’ un posto molto migliore di quello che si possa pensare dal punto di vista dell’insieme. Molto più adatto a chi “ci è abituato”. Ho fiducia nella giustizia e continuerò ad averla.  E’ stata un esperienza che mi ha dato tante cose positive,  certo all’inizio era drammatica poi nel corso dei giorni è sempre migliorata. Credo che ne uscirò molto più maturo ed equilibrato. Il mio futuro sarà migliore. In questi giorni non ho letto i giornali, non gli ho voluti. Ho letto molto e pensato tanto e poi avevo una camera da solo quindi avevo le mie cose. Adesso ci sarà una pausa dall’ attività politica molto lunga. Ne parlerò con il Sindaco che è stato  straordinario. Ha dimostrato una componente umana che i cittadini non conoscono ma che io ho avuto modo di conoscere. Ora lo chiamo Furio perchè è un amico che insieme a Marco Belviso, a Leonarduzzi e ad altri che hanno potuto venire a trovarmi qui. In carcere mi sono commosso ogni volta che vedevo un amico. Fa parte dell’essere una persona con dei sentimenti come lo sono sempre stato. In galera si razionano le cose, mi mangia poco e si apprezzano tutte le cose piccole, quelle cose che dai per scontato ma non lo sono. E’ un insegnamento importantissimo ho sposato la mia ex moglie perchè ci amavamo poi per tante ragioni la storia è finita.”

Segui anche la discussione sull’arresto qui

1.694