Bearzi

Schianto a Porpetto: indagine archiviata da procura

12 Settembre – Non ci sono responsabilità di terzi nel tragico schianto di mercoledì notte a Villalta di Porpetto in cui hanno perso la vita Nicola Petris, 48 anni di Muzzana del Turgnano, e Giorgio Dri, 54 anni di Porpetto. Complice l’alta velocità, Petris ha perso il controllo dell’Audi A6 che stava guidando in fase di sorpasso, finendo la sua corsa sul muretto di una casa vicina. La Procura ha dunque chiuso il fascicolo per omicidio colposo aperto a carico dello stesso Petris, deceduto nello schianto, per morte del reo, e concesso il nulla osta per la celebrazione dei funerali.

facebook

Lascia un commento

733