PopSockets

Sci nordico: il friulano Pittin non si ferma più. 2^ vittoria in 2 giorni

pittin14 gennaio 2012  Bis di Alessandro Pittin che dopo il successo di ieri ha vinto di nuovo oggi la prova individuale valida per la Coppa del mondo di combinata nordica. Pittin, come gia’ avvenuto ieri, ha preceduto il francese Jason Lamy-Chappuis e il tedesco Fabian Riessle, vincendo al fotofinish la gara sprint di fondo in 22’48”06.

ansa di ieri Storica vittoria, la prima di un italiano in una gara di combinata nordica, dell’azzurro Alessandro Pittin che si e’ imposto nella prova di Coppa del mondo di oggi in Francia. Pittin, che dopo la prova di salto era solo 13/mo, ha conquistato il successo finale vincendo la prova di fondo in 22’29”6, precedendo di 4”4 il francese Jason Lamy-Chappuis e di 6” il tedesco Fabian Riessle. Bel quarto posto per l’altro azzurro Lukas Runggaldier. Ora Pittin e’ terzo nella classifica generale di Coppa.

”Battere sulla pista di casa un campione come Lamy Chappuis e’ una vera goduria. E’ un successo bellissimo, ma e’ ancora prestissimo per guardare la classifica di Coppa. Sono terzo ma devono ancora arrivare i trampolini grandi che mi creano ancora delle difficolta”’. Per Alessandro Pittin la vittori vale doppio: e’ il primo azzurro a centrare l’oro e per di piu’ contro il super campione francese, che lo aveva sinora privato della gioia piu’ grande. ”Contrariamente alle altre volte, ho aspettato parecchio tempo prima di prendere l’iniziativa – spiega il finanziera carnico -. Il salto mi aveva consentito di mantenere uno svantaggio minimo da recuperare, ho fatto in fratta nella frazione del fondo a salire nelle prime posizioni. Ho lasciato sfogare gli avversari e quando siamo arrivati allo strappo conclusivo ho dato il massimo senza voltarmi e’ andata bene”. Domani e domenica sono previste altre due Gundersen mentre il 4 e 5 febbraio si gareggera’ in Trentino con i premondiali di Fiemme 2013.

facebook

Lascia un commento

483