Bearzi

SCI: SERRACCHIANI, CORDOGLIO PER SCOMPARSA PRESIDENTE VALENTINO

Trieste, 21 gen – “La scomparsa dell’ex presidente della
Federazione italiana Sport invernali Carlo Valentino ci rattrista
profondamente”, ha dichiarato la presidente del Friuli Venezia
Giulia Debora Serracchiani.

“La nostra regione, la nostra montagna, lo ricordano come un
grande e caro amico, che aiutò a valorizzare le ‘terre alte’ e le
discipline sportive invernali del nostro territorio”, ha
osservato Serracchiani.

“Assieme al gen.Valentino, che prima di essere presidente della
Federsci italiana conobbe il Friuli Venezia Giulia come ufficiale
della Guardia di Finanza, la nostra regione visse con Tarvisio la
stagione delle sue due candidature olimpiche, facendo conoscere e
sviluppando quell’internazionalità di una proposta di
organizzazione di Giochi olimpici della Neve, assieme alla
Carinzia (Austria) e alla Slovenia, che di fatto portò il
Comitato olimpico internazionale a prevedere edizioni olimpiche
transfrontaliere”.

“Il suo sostegno al Friuli Venezia Giulia, anche grazie alla sua
amicizia con Giancarlo Predieri, che fu vicepresidente della
Federazione proprio assieme a Valentino, non mancò mai e oggi lo
ricordiamo come un grande uomo di sport, come un grande
presidente della Fisi”, ha concluso la presidente della Regione.
ARC/RM

Powered by WPeMatico

facebook
328