Udine

sciopero fiom-1
Migliaia di lavoratori metalmeccanici sono scesi nelle piazze italiane questa mattina per dire no agli accordi sugli stabilimenti Fiat di Pomigliano e di Mirafiori e a difesa del contratto nazionale contro gli “attacchi” di Confindustria e di Federmeccanica. In contemporanea alle oltre 20 manifestazioni (18 regionali e quattro provinciali in Liguria) indette dalla Fiom si sono tenuti anche presidi e cortei dei sindacati di base Usb che per la giornata hanno proclamato uno sciopero generale dei metalmeccanici.

Questa sera le foto del corteo di Udine

facebook
480