Sciopero generale 15 novembre: Friuli, treni regionali a rischio

Le segreterie regionali dei sindacati dei trasporti Filt–Fit–Uilt, in adesione allo sciopero generale regionale di tutte le categorie, hanno proclamato dalle 14.00 alle 18.00 di venerdì 15 novembre, l’astensione dal lavoro del personale addetto alla circolazione dei treni. Non sono previste modifiche alla circolazione delle Frecce e dei treni di media e lunga percorrenza. Per i treni Regionali, invece, potranno verificarsi cancellazioni o variazioni. Informazioni presso gli uffici informazioni, assistenza clienti o biglietterie delle stazioni.

In occasione dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private, proclamato a livello nazionale da Cgil, Cisl e Uil, per il Comparto unico del Pubblico impiego regionale e locale del Friuli Venezia Giulia l’astensione dal lavoro sarà articolata nelle ultime quattro ore del turno o della giornata. Lo rende noto un comunicato della Regione.

562