FEFF22

Sciopero trasporti: dettagli per il Friuli

Venerdì 18 ottobre i mezzi pubblici si fermeranno per ventiquattro ore. I sindacati di base (Usb, Confederazione Cobas, Or.s.a.) hanno infatti proclamato uno sciopero nazionale che interesserà tutti gli addetti dei servizi urbani ed extraurbani. A rischio, dunque, metropolitane, autobus, tram e treni.

Lo sciopero sarà articolato secondo diverse modalità territoriali e nel rispetto della garanzia dei servizi minimi secondo le fasce orarie

UDINE servizio urbano ed extraurbano
dalle ore 02.00 alle ore 06.00; dalle ore 9.00 alle ore 12.00; dalle ore 15.00 alle ore 02.00;

PORDENONE
servizio urbano dalle ore 9.00 alle ore 12.30; dalle ore 15.30 a fine servizio
serv. extraurb. dalle ore 08.30 alle ore 12.30; dalle ore 16.00 a fine servizio

GORIZIA servizio urbano ed extraurbano
dalle ore 02.00 alle ore 06.00; dalle ore 09.00 alle ore 12.00; dalle ore 15.00 alle ore 02.00

TRIESTE
dalle ore 02.00 alle ore 06.00; dalle ore 9.00 alle ore 13.00; dalle ore 16.00 alle ore 02.00

 

-Treni:
I dipendenti delle Ferrovie dello Stato scioperano per 24 ore: dalle ore 21 di giovedì 17 ottobre alle ore 21 di venerdì 18 ottobre. Stessi orari saranno osservati dalle Ferrovie Nord. Per ulteriori informazioni sui possibili disagi e i treni garantiti è possibile visitare il sito www.trenitalia.com

384