Un nuovo sconto regionale è stato approvato oggi dalla Giunta del Friuli Venezia Giulia per il prezzo della benzina verde. “Per iniziativa dell’amministrazione regionale – rende noto il vicepresidente Luca Ciriani – torna in vigore dal 25 aprile al 31 maggio lo sconto già attivo nei mesi di febbraio e marzo, pari a 27 centesimi per la benzina verde in ‘fascia 1’ e 15 centesimi in ‘fascia 2’. A tale sconto cumulativo si è giunti aggiungendo oggi sei centesimi di sconto in fascia 1 e un centesimo in fascia 2”. Il nuovo provvedimento non modifca l’orientamento espresso dall’amministrazione regionale sul tema della contribuzione statale per mitigare il costo dei carburanti nelle zone di confine. “Restiamo in attesa – prosegue Ciriani – che si chiuda con il Governo un accordo in grado di definire uno sconto carburante per il Fvg che non pesi completamente sul bilancio regionale, azione per la quale chiediamo con decisione un ulteriore interessamento da parte del Governo dopo la disponibilità dimostrata alle regioni di confine, che così come strutturata – conclude – risulta insufficiente”

555