Bearzi

Scuffet, quasi recuperato dall’infortunio

scuffet udinese-1
“Ho quasi completamente recuperato dagli infortuni”. A renderlo noto è stato oggi direttamente il giovane portiere dell’Udinese, Simone Scuffet. “Ho avuto poca possibilità di allenarmi con costanza – ha aggiunto il ‘gioiellino’ bianconero – e penso che per la crescita di chiunque sia la parte più importante”. Ma in questi mesi, anche dopo l’esplosione di Karnezis in porta, che aumenta la concorrenza tra i pali, Scuffet non ha mai messo in dubbio la sua scelta di rimanere a Udine, rifiutando la corte di grandi squadre: “La mia scelta è stata chiara, proseguire nella crescita all’interno della società. Oltre a poter imparare da grandi professionisti come sono i miei colleghi, ci sono anche gli allenatori che sono molto bravi”, ha precisato, prima di commentare l’ottimo avvio della squadra in campionato. “Il campionato scorso per noi era stato poco soddisfacente, avevamo tutti voglia di rifarci e dimostrare il nostro valore. Ci siamo ritrovati con più cattiveria”.

facebook
327