Bearzi

Selfie sui binari. La nuova moda di fotografarsi all’arrivo del treno

selfie binari
Si chiama “daredevil selfie”. Una nuova moda che dilaga tra i giovani anche in Italia, quela di farsi fotografare mentre si trovano in situazioni estreme e pericolose. Una moda nata da un free climber russo, Alexander Remnev, il quale è diventato famoso per le foto in cui si ritrae scattarsi sulla cima dei più alti grattacieli del mondo, dalla Princess Tower di Dubai a Hong Kong e Mosca, e si è tragicamente diffusa fra i giovani.

In Italia si sono registrati diversi casi di “selfie sui binari” con l’imminente arrivo del treno. Gruppi di giovani si ritrovano vicinissimi ai binari lungo la ferrovia e si scattavano le foto mentre il treno sopraggiunge e fanno a gara a chi si sposta per ultimo dai binari. Le immagini vengono poi postate sui social. Una moda assurda e pericolosissima che coinvolge minorenni, ma non solo. Si tratta di “un gioco” tragico e pericolosissimo, che in Italia ha già fatto delle vittime.
“Ci mettiamo sui binari e aspettiamo che il treno arrivi. In fondo, basta stare un minimo attenti e controllare che i binari siano liberi. Perché non provarci” hanno raccontato alla polizia alcuni minorenni fermati giovedì a Chioggia .

Sul gruppo Facebook “Sei di Tarcento Se” il macchinista Alessandro Radivo che percorre la tratta Udine – Tarvisio ha lanciato l’allarme
“Ogni sera alla fermata di Tricesimo San Pelagio vedo alcuni ragazzi sostare sulle banchine dei binari (pure 20 minuti fa) e spesso quando passa il treno si appostano vicino ai binari facendosi fotografare dagli amici.
Vorrei chiedere ai genitori di questi ragazzi di istruirli sui reali pericoli che corrono, magari facendogli leggere questo post. In quel punto i treni vanno dai 100 ai 160 km/h e il rischio di essere risucchiati dai vortici d’aria creati è molto grande.
RACCOMANDATEGLI DI STARE A DEBITA DISTANZA DAI BINARI onde evitare tragedie di cui ormai sentiamo parlare ogni giorno. Stare a ridosso della famosa riga gialla a certe velocità può non essere sufficiente, inoltre credo che per foto e/o video fatti con sullo sfondo un treno che passa non meriti correre un rischio così grande.
Una piccola bravata può costare LA VITA.
Scusate se mi sono dilungato e grazie per l’attenzione.”

selfie binari 2

facebook
2.699