Sempre più investimenti in web e giochi online

Non solo Microsoft: anche Facebook, di recente, ha deciso di investire di più nella sua piattaforma di videogiochi. Microsoft ha raddoppiato l’investimento negli Studios di sviluppo dei videogiochi e ha presentato più di 50 titoli all’ultima E3, la conferenza mondiale sui videogiochi.

Facebook, dal canto suo, sta investendo tantissimo in una nuova piattaforma di gaming in streaming. Di sicuro, il settore dello streaming di contenuti legati al gaming è di grande tendenza e in continua crescita. Basti pensare a piattaforme che offrono questo servizio come Twitch, YouTube Gaming e Mixer.

Mr Zuckerberg non voleva essere da meno, e per questo sta creando una sezione dedicata ai giochi sul servizio Live, lanciata già a gennaio di quest’anno. Sempre durante la conferenza dell’E3 di Los Angeles, Facebook ha presentato le sue novità più succose.

Facebook sta per lanciare il nuovo programma Level Up, un programma pensato per aiutare tutti i creatori emergenti di contenuti gaming a farsi conoscere e guadagnare tramite i propri videogiochi. Gli iscritti avranno funzionalità esclusive per il live streaming e, soprattutto, potranno attivare la nuova funzione Facebook Stars, per inviare denaro e acquistare contenuti.

Presto saranno disponibili donazioni e pagamenti mensili attivabili dallo streamer.

Nella sezione “Video di sessioni di gioco”, invece, si troveranno tutti i contenuti che riguardano il settore del gaming, incluse le dirette, i video, le pagine, i gruppi ecc.

Il settore dei giochi online non conosce crisi, come dimostrano i fatturati degli ultimi anni. Sono tantissime le piattaforme di gaming online, di streaming e di gioco d’azzardo. Ad attirare gli utenti sono, soprattutto, le offerte speciali ed i bonus che i casino online rinnovano molto spesso. Ed in effetti è ciò che abbiamo riscontrato seguendo la pagina delle promozioni di Starcasinó, noto operatore di casinò online, la quale viene aggiornata con cadenza quasi settimanale con proposte nuove.

Al portare al successo questa tipologia di portali è anche la possibilità di giocare in ogni momento del giorno, 24 ore su 24, e da ogni parte del mondo. È infatti sufficiente avere una connessione a Internet mediamente potente per giocare praticamente ovunque.

I siti di giochi online, in special modo quelli di gioco d’azzardo, vantano un livello di sicurezza mai sperimentato prima. Tutti i siti di gaming devono infatti avere una licenza AAMS, emessa dai Monopoli di Stato, che garantisce l’assoluta sicurezza dei software utilizzati, dei bonus promessi, delle percentuali di vincite, e ovviamente anche del trattamento dei dati personali che ogni utente deve rilasciare per potersi registrare al sito.

Se un tempo il gioco sul web sembrava un settore di nicchia, per pochi “nerd”, oggi i numeri hanno dimostrato che non è affatto così, e che anzi le aziende più ricche al mondo hanno molto interesse a lanciarsi in questo terreno inesplorato.

 

1.073