Serata di chiusura di Conoscenza in Festa: sul palco Brunori Sas

Brunori Sas

Gran finale per la terza edizione di  Conoscenza in festa 2017  in piazza Matteotti con l’evento conclusivo “Icaro che guardava le cose dall’alto. Storie, visioni, musica per un volo guidato sopra il labirinto delle emozioni” ideato da Iader Giraldi e Fiorino Iantorno. L’ebbrezza del volo data dalla visione delle immagini dall’alto di un pallone sonda che sale fino a 40 chilometri sulla terra, accompagnate dalle parole in musica di Brunori Sas, ha voluto offrire un momento di liberazione dal labirinto delle paure ed emozioni quotidiane. Un momento in cui poter guardare le cose dall’alto, mettere in ordine le cause con gli effetti, sincronizzare storie ed esperienze pensando a ieri, all’oggi e al domani, con una visione ampia e ordinata. La narrazione è lo strumento più importante che l’umanità ha da sempre usato per fare ordine nelle proprie esperienze e per liberarsi dal labirinto delle emozioni istantanee e, come Icaro, volarci sopra, ma non troppo.

Cantautore, musicista narratore, Dario Brunori, calabrese classe 1977, è stato nominato pochi giorni fa vincitore della Targa Tenco 2017 per la Miglior Canzone da autore con “La verità”. Brunori affaccia all’universo cantautorale italiano nel 2009, con il moniker di Brunori Sas, pubblicando il suo album d’esordio “Vol.1”, fatto di brani semplici e diretti, filtrati attraverso sonorità retrò e pieni di quell’immaginario dei ricordi dei trentenni di oggi, ossia dei primi anni 90. Si aggiudica il Premio Ciampi 2009 come miglior disco d’esordio e la Targa Tenco 2010 come miglior esordiente. Dopo un acclamato tour di 140 date, è suo il premio di KeepOn come miglior personaggio live della stagione. Nel 2011 la pubblicazione di “Vol. 2: Poveri cristi”, dove sposta lo sguardo verso le storie di vita altrui, con una scrittura insieme amara e speranzosa. Nel 2012 la sua canzone “Una Domenica notte” ispira l’omonimo lungometraggio di Giuseppe Marco Albano – in cui Dario e l’intera band compaiono anche in un cammeo – e nello stesso anno è autore della colonna sonora di “È nata una star”, fil di Lucio Pellegrini con Rocco Papaleo e Luciana Litizzetto. Nel 2013 è in tour teatrale, ovunque sold out, con il repertorio e alcune cover. Calca il palco Petruzzelli di Bari per partecipare a Meraviglioso Modugno, evento inaugurale del Medimex. Caterpillar e Twilight di Radio2, utilizzano come contenuti speciali i suoi brani. Sostiene attivamente numerose campagne sociali: suona a favore dell’Unicef, di cui diventa ambasciatore calabrese, per Emergency al Teatro Valle Occupato, al Teatro Coppola di Palermo, nella città di Mormanno dopo le devastazioni del terremoto. A febbraio 2014 esce l’atteso terzo disco di inediti “Vol. 3 – Il Cammino Di Santiago In Taxi” a cui fa seguito, da marzo, il “Cammino di Santiago in tour”.

Brunori Sas e Jader Giraldi 6 5 1 Brunori Sas e Jader Giraldi (1)

2.480