Bearzi

Serracchiani: dalla Giunta riduzione costi della politica

La nuova Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia predisporrà le linee guida per un disegno di legge sulla riduzione dei costi della politica, tra cui il taglio alle indennità dei consiglieri e ai rimborsi spese.Lo ha annunciato la presidente della Regione Debora Serracchiani, che riunirà il nuovo esecutivo lunedì prossimo, 6 maggio. I decreti di nomina dei nuovi otto assessori – ha precisato – non potranno ancora tenere conto della distribuzione delle deleghe annunciata oggi, ma dovranno essere fatti sulla base della precedente amministrazione, in attesa che vengano avviate e completate le procedure di modifica del regolamento di organizzazione della struttura regionale. Per la riduzione dei costi della politica, in particolare, l’indennità di consigliere regionale sarà parametrata a quella di sindaco del capoluogo di provincia, e saranno ridotte anche le indennità di fine mandato; si prevede quindi la riduzione dei rimborsi spese individuali e delle spese dei gruppi consiliari, e l’abolizione dei vitalizi. Prevista anche l’eliminazione del fondo di riserva a disposizione del Presidente della Regione. Serracchiani ha annunciato che chiederà che sia soppresso anche il fondo a disposizione del presidente del Consiglio. Per quanto riguarda poi le vetture di rappresentanza, si farà riferimento al provvedimento governativo per la riduzione delle cilindrate. “Io – ha concluso Serracchiani – sto già utilizzando un’ auto più piccola e italiana”.

facebook

Lascia un commento

352