Serracchiani, possibili collaborazioni con porto Shanghai

“Le tappe della visita a Shanghai sono state tutte estremamente importanti e hanno avuto al centro il tema dell’intera piattaforma logistica del Friuli Venezia Giulia e la presentazione delle potenzialità che il porto di Trieste ha per la Cina, anche in relazione agli importanti impegni che i nostri due Governi hanno raggiunto sul progetto della nuova Via della Seta”.
E’ il bilancio che la presidente della Regione, Debora Serracchiani, ha tracciato al termine della seconda tappa della missione economico-istituzionale in Cina, che si è svolta a Shanghai.
“Grazie a questa serie di visite si è potuta veicolare al mercato cinese l’informazione che lo scalo di Trieste è pronto per essere un porto all’interno di una rete globale, dove la Cina ovviamente è protagonista”, ha commentato Zeno D’Agostino al termine della missione.

346