Bearzi

Sì a giornali negli esercizi e ai giochi con le carte

Da oggi in Friuli Venezia Giulia si può riprendere la consultazione dei giornali negli uffici pubblici e privati, negli esercizi e nei circoli e i giochi con le carte sono di nuovo consentiti.

E’ quanto prevede l’entrata in vigore delle linee guide per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative definite il 9 luglio scorso dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

E’ consentita dunque la messa a disposizione di riviste, quotidiani e materiale informativo a favore degli avventori di esercizi di ristorazione, di clienti di servizi alla persona (acconciatori, estetisti, tatuatori) e di frequentatori di uffici pubblici e privati e di circoli culturali e ricreativi. Tutti i cartacei possono essere da oggi di nuovo consultati previa igienizzazione delle mani.

Anche le attività ludiche che prevedono l’utilizzo di materiale di cui non sia possibile garantire una puntuale e accurata disinfezione, come le carte da gioco, sono consentite, purché siano rigorosamente rispettate le seguenti indicazioni: obbligo di utilizzo di mascherina, igienizzazione frequente delle mani e della superficie di gioco; rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro sia tra giocatori dello stesso tavolo sia tra tavoli adiacenti. Nel caso di utilizzo di carte da gioco è consigliata inoltre una frequente sostituzione dei mazzi di carte usati con nuovi mazzi.

facebook
408