Simone Zin, Mister Bello d’Italia 2010 si presenta a Udine20

simone_zin-13

Simone Zin, 23 anni di Buja, alto 1.86, studia economia aziendale all’Università di Udine, gioca a basket e vorrebbe diventare un attore. Simone ha un contratto in esclusiva con l’Agenzia Astol Models è sicuramente la maggior scoperta maschile fra tutti i modelli della scuderia dell’agenzia udinese di questi anni. Questi alcuni dei titoli vinti: Mister Bello d’Italia con Mattia Casonato, Mister Fvg 2009, anche se di origine veneta. In un solo anno il giovane ha posato per diversi servizi fotografici tra cui l’azienda di moda Bernardi, partecipato a sfilate, quella più importante a Ciao Darwin su Canale 5, dove nelle 10 puntate della trasmissione del momento è stato eletto il modello preferito dal pubblico sui blog del mondo del web. Senza contare che è stato ad un passo per entrare nel Grande Fratello 10 ed è in lizza per entrare nel cast di Uomini e Donne. Fra i suoi obbiettivi futuri c’è la strada dell’attore, ha già i bagagli pronti, infatti il più bello della nazione, si iscriverà ad un corso di recitazione e dizione a Roma, senza disdegnare la moda, una delle agenzie di moda più importanti di Milano è pronta ad ofrirgli un contratto.

come hai cominciato a partecipare a concorsi di bellezza?
è iniziato tutto per gioco, sinceramente non avevo mai pensato a questo mondo, poi gli amici , fabrizio dell’astol models che mi aveva notato con il suo staff in un locale e tante altre persone a me care mi hanno incoraggiato a provarci e ora li voglio ringraziare per questo perchè mi sta dando grandi soddisfazioni.

adesso che sei diventato il più bello d’Italia hai avuto più proposte di lavoro o più proposte da ragazze?
per ora da ragazze….=), le proposte di lavoro non piovono dal cielo, sopratutto in questo periodo di crisi, quindi bisogna rimboccarsi le maniche, darsi da fare e andarsele a prendere , perchè di bei faccini in giro c’è ne sono tanti, è quello che si ha dentro e come lo si esprime che fa la differenza.

per mantenersi in forma lo sport è importante: tu a cosa ti dedichi?
lo sport è fondamentale in generale, sia per il fisico che per la mente, ne faccio molto, sia per hobby con gli amici praticando calcetto, pallavolo, mountainbike sia in modo costante, facendo palestra tre volte a settimana, basket due e il motocross durante i week end , quest’ultimo un po insolito per un modello… ma io non sono come gli altri;).

per chi tifi?
udinese e Valentino Rossi.

cosa ha detto la mamma?
studia…poi mi ha fatto i complimenti…

mai partecipato a selezioni per un reality show?
si, non mi piacciono, però credo che nella vita tutto serva e che tutto abbia un senso, quindi anche la cosa più piccola ,semplice o che magari non piace più di tanto, può lasciarti qualcosa di positivo e di utile per poi affrontarne delle altre.

cosa vedi nel tuo futuro?
tante opportunità insidiate da tante difficoltà, per questo so che devo avere una forte determinazione e non fermarmi davanti ai primi ostacoli

tv’ moda? cinema? o un lavoro normale?
voglio fare l’attore no? che altro se non il cinema…anche se sò che la strada è molto lunga.

tre film con brad pitt, in quale ruolo ti vedresti meglio: vento di passioni, fight club, vi presento joe black
joe black, ma per poter riuscire ad interpretare quel ruolo la strada non è lunga ma infinita.

cosa guardi prima in una donna?
gli occhi (e qua so che qualcuno penserà che scontato ma è così), per me sono lo specchio del anima, se li sai leggere capisci molte cose di una ragazza e a quel punto le parole non servono più.

dai una speranza alle nostre lettrici: impegnato, libero, impegnato ma non è rilevante
libero.

oltre alla bellezza per quali qualità credi di spiccare?
simpatia, o almeno così dicono.

se ti contattasse lele mora per far parte della sua scuderia come tronista accetteresti?
no, perchè credo che non sia un opportunità che ti apra delle porte ma bensì te le chiuda.

ti senti più paperino, gastone o topolino
paperino…topolino è troppo serio e poi ha delle orecchie assurde=).

scegli una eroina dei cartoni animati: candy candy, fujiko o mila
fujiko, non serve che vi dica perchè…;).

quante richieste di amicizia su facebook hai ricevuto?
Tante, sia da persone conosciute al concorso che no, in entrambi i casi ringrazio tutti del loro interesse e dei complimenti che sono stati fatti, grazie.

come seduci le ragazze? simpatia, ti affidi alla bellezza, fai il galante
ammetto che la bellezza è utile come biglietto da visita, ma poi o ci aggiungi qualcosa di tuo o sei un bel faccino tra tanti, e le ragazze che a me interessano non guardano solo l’esteriorità.

simone_zin-12









RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

3.262