Situazione meteo. Aggiornamento ore 19 – 8 giugno

Situazione meteo lunedì 8 giugno. Dall’inizio dell’evento si sono registrati fino a 100 mm in Carnia, oltre 130 mm sulle Prealpi Carniche, fino a 80 mm sulle Prealpi Giulie, tra 30 e 80 mm su pianura e costa.
Nel primo pomeriggio un temporale sulla zona di Palmanova ha portato oltre 70 mm di cui quasi 50 mm in un’ora.

EVOLUZIONE Nel corso delle prossime 12 ore insisterà un flusso moderato di correnti meridionali umide e instabili, con rovesci e temporali sparsi e piogge in genere abbondanti. Non si esclude che qualche temporale possa portare ancora piogge localmente più consistenti. Sulla costa soffierà vento debole o moderato da est-nordest.

EFFETTI AL SUOLO Nel pomeriggio di oggi si sono verificati allagamenti ad Aiello del Friuli, Visco dove è stata chiusa la strada per Jalmicco, Ronchi dei Legionari, Santa Maria La Longa, San Leonardo, Bicinicco, Palmanova, Gonars. A Corno di Rosazzo è stata segnalata una erosione spondale sul torrente Corno a causa delle forti precipitazioni.

SITUAZIONE FIUMI E INVASI Rimane aperto il servizio di piena sul fiume Livenza da parte del Provveditorato OO.PP. Triveneto, attivato dopo il superamento del livello di guardia a San Cassiano nel corso della notte. In funzione delle precipitazioni, è stata attivata la fase di preallerta per gli invasi del Tul, Ponte Racli e Ravedis. Attualmente rimane chiuso il guado di Rauscedo.

803