Bearzi

SOLIDARIETÀ: TORRENTI A INAUGURAZIONE SEDE ASSOCIAZIONE DE BANFIELD TS

Trieste, 07 lug – “Solidarietà e volontariato” sono valori
essenziali della nostra cultura, ha sottolineato oggi a Trieste
l’assessore regionale Gianni Torrenti che a nome del Governo del
Friuli Venezia Giulia ha partecipato alla cerimonia
d’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione Goffredo de
Banfield, in via del Lavatoio 4.

Tutte le istituzioni, ha aggiunto Torrenti, “non possono che
essere grate e restare vicine alle attività di sostegno e
all’impegno civile di chi si mette a disposizione, come
l’Associazione de Banfield, a favore delle persone non
autosufficienti e più in generale delle persone più deboli,
sofferenti, in condizioni di disagio”.

E’ dunque fondamentale, ha osservato l’assessore nel suo
intervento, che continui a esistere un “humus sociale” nel campo
dell’assistenza, a supporto delle pubbliche amministrazioni, che
da sole non possono coprire tutte le esigenze che si manifestano
sul territorio.

“Le fragilità infatti si affrontano in squadra”, ha indicato a
sua volta l’assessore comunale ai Servizi e alle Politiche
sociali Carlo Grilli.

La vicepresidente e la direttrice dell’Associazione, Maria Teresa
Squarcina e Giovanna Pacco, hanno confermato che tra settembre e
ottobre, nella vecchia sede di via Filzi 21/1, sarà inaugurata
Casa Viola, dedicata alla formazione, alla salute e al benessere
di tutti coloro che si prendono cura di un malato affetto da
demenza.

L’Associazione nel 2015 ha seguito, è stato illustrato, 1.474
persone, duecento in più rispetto al 2014, mentre la sezione
Alzheimer è stata vicina a 269 famiglie e il servizio di
assistenza domiciliare ha curato 120 persone, prese in carico
quotidianamente dal personale infermieristico e riabilitativo per
un totale di 6.233 “accessi”.

Complessivamente l’ente oggi può contare su 584 soci e una
settantina di volontari.

All’odierna cerimonia sono intervenuti, tra gli altri, la
presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat e il
rettore dell’Università di Trieste Maurizio Fermeglia.
ARC/RM

Powered by WPeMatico

facebook
332