Bearzi

Spaccate in negozi di Friuli e Veneto, fermata banda moldavi

CARABINIERI-2013-2
Una banda di moldavi, sospettata di una serie di spaccate nei negozi di Friuli e Veneto commesse negli ultimi giorni, è stata fermata nella tarda mattinata di oggi nella Bassa Friulana tra Lignano e Latisana, al termine di un’operazione congiunta di Carabinieri e Polizia. Le operazioni sono ancora in corso. Secondo quanto si è appreso, il blitz sarebbe scattato dopo l’ultimo colpo messo a segno a Mogliano Veneto (Treviso). Nel covo sarebbero state trovate della auto rubate usate probabilmente per infrangere le vetrate dei negozi. Ci sarebbe anche la Bmw ripresa dalle telecamere di sorveglianza in occasione della spaccata a un negozio di telefonia mobile commessa domenica sera a Udine. Le Forze dell’ordine avrebbero trovato anche parte della refurtiva. Attualmente sarebbero in corso di esecuzione cinque provvedimenti di fermo. Tra i colpi che gli inquirenti attribuirebbero al gruppo vi sarebbero due spaccate a Udine e altri episodi avvenuti a Monfalcone e Meolo.

facebook
447