Bearzi

Spilimbergo: lei lo lascia, lui la uccide e poi si spara

13344492_10206260119917998_652542419716937475_nSospetto omicidio suicidio a Spilimbergo dove ieri notte, 7 giugno 2016 sono stati ritrovati i corpi di Michela Baldo 29 anni di Spilimbergo , e il fidanzato Manuel Venier, ex guardia giurata di 37 anni, di Codroipo,all’interno del loro appartamento in via della Repubblica.

Secondo quanto riportato dal Messaggero Veneto  le indagini si starebbero orientando verso una prima ricostruzione dell’accaduto. Venier ha usato un cuscino come silenziatore: prima ha esploso 4 colpi verso la donna, poi ha rivolto l’arma verso di sè e sono partiti altri due colpi.

Secondo quanto raccolto sempre dal quotidiano friulano la ragazza avrebbe lasciato nei giorni scorsi l’uomo

facebook
1.068