Bearzi

SPORT: TORRENTI A CERIMONIA PREMIAZIONE ATLETI AZZURRI TRIESTINI

Trieste, 22 gen – “Complimenti ai ragazzi che hanno vestito la
maglia azzurra nel 2015 e che hanno ottenuto risultati di
altissimo spessore”. Così l’assessore regionale allo Sport Gianni
Torrenti ha portato il saluto della Regione Friuli Venezia Giulia
alla cerimonia di premiazioni degli atleti triestini che l’anno
passato hanno difeso i colori della nazionale italiana in diverse
discipline.

Un centinaio gli sportivi premiati nel corso della manifestazioni
svoltasi oggi nella sala del ridotto del teatro Verdi di Trieste.
Oltre venti gli sport che hanno visto gli atleti triestini
(assoluti e Juniores) vestire la maglia azzurra.

“La Regione sostiene il mondo dello sport con una serie di
riforme che hanno riguardato questo settore e con investimenti
che spaziano dall’impiantistica sportiva all’organizzazione di
manifestazioni di interesse internazionale e nazionale” ha
affermato l’assessore.

Un appello Torrenti lo ha dedicato “all’attenzione spasmodica
alla legittimità del risultato. La richiesta di prestazioni di
alto livello può creare problemi in questo senso e il discrimine
fra il lecito e l’illecito è sempre labile. La vittoria è tale se
ottenuta con correttezza e bisogna evitare ogni forma di
forzatura, sia essa il doping ma non solo”.

“Lo sport – ha aggiunto l’assessore – sia anche veicolo di
integrazione, confronto e amicizia, tanto più in un momento
storico delicato come quello attuale. Questo mondo non può non
essere in prima linea per promuovere i valori dell’accoglienza e
fare in modo di superare ogni diffidenza”.
ARC/RU/EP

Powered by WPeMatico

facebook
336