Aperitivo a Grado

Squalifica record a Da Ros: vent’anni per doping

facebook

PORDENONE. Venti anni di squalifica al pordenonese Gianni Da Ros, otto al sacilese Davide Lucato e due ad Albino Corazzin. Il Tribunale nazionale antidoping del Coni, ieri, ha inflitto sanzioni esemplari ai tre ex ciclisti, all’epoca dei fatti (agosto-ottobre 2008) tesserati rispettivamente per il Team 2000 di Tezze di Vazzola (Da Ros e Corazzin) e per il Salvador Team Rdz (Lucato).

Ha suscitato scalpore la severità della pena a carico di Da Ros, ex campione italiano del quartetto e azzurro della pista, ventitreenne di Nave di Fontanafredda, punito …

Fonte: http://messaggeroveneto.it/

235