Dopo la delibera della giunta comunale che pochi giorni fa aveva convalidato la ripetizione della gara a evidenza pubblica per l’assegnazione dei lavori di ristrutturazione dello stadio Friuli, oggi 4 aprile il sindaco Furio Honsell ha eseguito il fatidico “clic” sul portale degli appalti pubblici europei Simap, avviando così la procedura di pubblicazione del nuovo bando europeo. Come previsto dalla normativa per le gare europee la pubblicazione vera e propria avverrà entro cinque giorni a partire da oggi. Il nuovo bando, che avrà una durata di 90 giorni, seguirà, proprio come è accaduto per il precedente, le linee guida approvate dal Consiglio comunale dello scorso 14 novembre.

“Come annunciato – commenta il sindaco Honsell – abbiamo dato corso prima possibile alla decisione di giunta per poter proseguire rapidamente nell’iter che porterà alla realizzazione del nuovo stadio”. Rispetto alla gara precedente il bando è rimasto sostanzialmente invariato, fatte salve alcune modifiche di carattere tecnico riguardanti i criteri di assegnazione dei punteggi, proposte dal responsabile unico del procedimento, il dirigente Luigi Fantini, e approvate dalla giunta comunale. Tali modifiche sono “non inficianti – si legge nella delibera di giunta – le prescrittive linee guida licenziate dal Consiglio comunale”.

Lascia un commento

688