Staranzano Buskers festival – 6 set

Quest’ anno il 6 settembre a Staranzano, in concomitanza con la Sagra delle Raze, approda una sbalorditiva novità: la piazza, le vie, e gli angoli delle strade del centro di Staranzano, si trasformeranno in palcoscenico ad ospitare l’anno zero dello Staranzano Buskers Festival.
I Busker Festival sono meglio conosciuti anche come “Festival di Teatro da Strada” e fanno parte ormai di una lunghissima tradizione di molti paesi e luoghi del mondo.
Così anche Staranzano da quest’ anno ha deciso di abbracciare quella che è una tradizione ormai consolidatasi in molte altre città europee, basti pensare ai qui vicini Festival di Linz e Villacco, e  Italiane, come i rinomati Festival di Certaldo e Ferrara, che richiamano orami da decenni centinaia di Buskers provenienti da tutto il mondo ad esibirsi nelle piazze e migliaia di spettatori coinvolti dalla magia di questi straordinari artisti.
I Buskers sono artisti che hanno fatto della strada il loro magico teatro: giocolieri, acrobati, , maghi, trampolieri, mangiafuoco, sputafuoco, musici e cantori, mimi e burattinai si esibiscono nelle loro più singolari e fantastiche performance per stupire, incantare, coinvolgere, e soprattutto divertire, il pubblico di adulti e piccini.
Perché il teatro da strada è stupore, meraviglia, divertimento, e ci riporta a sognare tra le splendide luci e i scintillanti colori di cui solo questi artisti sono in grado di tingere le strade nelle fresche sere d’estate.
Ed è proprio questa l’ aria che si respirerà il prossimo 6 settembre a Staranzano.
Sono stati invitati per l’occasione Dodici gruppi di artisti da strada provenienti da diverse parti d’ Europa: lo Staranzano Buskers Festival si configura dunque come un Festival internazionale.
Essi si incontreranno a partire dalle ore 18.00 nel centro del paese e daranno vita ad un indimenticabile spettacolo che durerà per tutta la serata. Sarà possibile dunque, per le vie del centro, ascoltare i balcanici suoni dei musicanti, applaudire alla maestria dei giocolieri che faranno roteare i loro misteriosi strumenti sotto i vostri occhi, stupirsi della magia di acrobati, prestigiatori e maghi, ridere assieme a clown, mimi e burattinai, lasciarsi trascinare nel mondo del Teatro da Strada da figuranti, intrattenitori e truccabimbi, e, infine, restare incantati dal mistero del fuoco con mangiafuoco, giocolieri infuocati a sputafuoco.
I singoli gruppi si esibiranno nelle loro svariate performance alternativamente in diverse aree prestabilite del centro, dove sarà possibile trovare anche un programma completo degli spettacoli della serata. Verso le 23.30 il tutto culminerà nel  gran finale dove tutti i Buskers si esibiranno assieme creando uno spettacolo unico ed indimenticabile sotto il segno del fuoco.
Fondamentale nei Busker Festival è anche la partecipazione del pubblico che, durante gli spettacoli, diventa spesso parte attiva dello show, partecipando alla performance in aiuto degli artisti e, soprattutto, sostenendoli con entusiasmo e forti applausi di gradimento ed incoraggiamento. Inoltre la tradizione della strada vuole che, al termine di ogni spettacolo, i Buskers facciano passare il loro “cappello” per raccogliere i frutti del loro lavoro, se lo spettacolo è stato gradito e ha dilettato il pubblico.
Molti di questi artisti si esibiscono per hobby, altri hanno fatto della loro arte il loro lavoro, ma ciò che li accomuna tutti è la grande passione di far rivivere le strade e le persone.
Lo Staranzano Buskers Festival è solo alla sua prima edizione ma gli organizzatori hanno buone prospettive e buoni propositi per il futuro: far crescere nelle persone, anche nelle più comuni non dotate di singolari abilità magiche e circensi, la passione per questo singolare e straordinario mondo quale è il Teatro da Strada … perché la magia, il sogno, lo stupore, la meraviglia, il divertimento e le strade appartengono a tutti noi.

Lascia un commento

853