Stazione Udine: getta la droga su binari durante controllo polizia

polfer_polizia_ferroviaria
Lascia cadere a terra, vicino al primo binario della stazione ferroviaria di Udine, un sacchetto in cellophane, subito dopo un controllo della Polizia Ferroviaria. Il gesto non è passato inosservato agli agenti e l’uomo, L.M., 30 anni di Palmanova, è stato denunciato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. E’ successo la sera dell’11 agosto scorso. La Polfer ha identificato alcuni ragazzi, tra cui il trentenne che ha fatto cadere il sacchetto. All’interno la Polfer ha trovato otto involucri contenenti hascisc. Perquisito, l’uomo è stato trovato in possesso di altri tre involucri di eroina. Lo stupefacente, per un totale di circa 20 grammi, è stato posto sotto sequestro insieme a una somma di denaro di cui l’uomo non sapeva giustificare il possesso

893