Bearzi

STEFANO BOLLANI in concerto a Udine nel segno di Frank Zappa. 20 Luglio 2015

 Bollani @ValentinaCenni_mail
«Un rocker che prendeva in giro con sarcasmo il mondo del quale faceva parte», così il pianista Stefano Bollani, artista fra i più quotati della scena pianistica mondiale, definisce con ammirazione il mito Frank Zappa, genio musicale fra i più rappresentativi del ventesimo secolo, che quest’anno avrebbe compiuto 75 anni. Proprio a lui, Bollani ha dedicato l’album “Sheik Yer Zappa”, un personalissimo tributo alla sua musica registrato dal vivo e pubblicato a fine 2014.
Di oggi invece la notizia che farà di certo felici i fan del celebre musicista e tutti gli appassionati di buona musica; il pianista che tutto il mondo ci invidia, assieme a tre portenti del jazz mondiale (Jason Adasiewicz al vibrafono, Paul Santner al contrabbasso e Jim Black alla batteria), presenterà il progetto “Bollani Sheik Yer Zappa” dal vivo in concerto con il suo stile inconfondibile e la sua incredibile capacità di improvvisazione: il prossimo 20 luglio sul colle del Castello di Udine, evento organizzato da Zenit srl e Azalea Promotion in collaborazione con il Comune di Udine e la Regione Friuli Venezia Giulia, nell’ambito della rassegna “Udine Vola” e inserito nel calendario di “Udinestate”. I biglietti per questo primo grande concerto estivo annunciato a Udine, incluso nel pacchetto “Music & Live” dell’Agenzia TurismoFVG, saranno in vendita a partire dalle ore 10.00 di giovedì 12 marzo, online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.

“Siamo molto soddisfatti – commenta Federico Pirone, Assessore alla Cultura del Comune di Udine – nel poter rinnovare anche quest’anno la collaborazione per l’estate con Azalea Promotion e di poter annunciare oggi questo primo grande appuntamento musicale dell’estate cittadina. Un nome e un concerto di altissimo livello, che vede la location del castello di Udine il teatro ideale ad ospitarla, come già lo è stato in passato. Da parte nostra siamo convinti dell’importanza dei grandi eventi musicali anche in chiave turistica, la musica in questo senso diventa ottimo veicolo per valorizzare in maniera più ampia l’offerta storico/artistica della città e di dare un positivo impulso alle attività commerciali e ricettive”.

Il progetto “Bollani Sheik Yer Zappa” prende il nome da un grande disco del 1979, “Sheik Yerbuti”, nel quale Zappa se la prendeva con buona parte del mercato pop di quegli anni. Zappa che nel suo tritacarne ha fatto passare tutta la musica del secolo in cui è vissuto, dalla cosiddetta “classica” al jazz, fino al rock dei suoi coetanei. Tocca ora proprio a Zappa finire in un tritacarne, dunque vedersi trattato come un “classico” ma non un classico scomodo, un monumento da prendere a spallate, bensì una fonte di ispirazione da cui sgorgano gemme e soprattutto idee. La sua musica e il suo spirito sono più che vivi, sono necessari. Con il suo stile eclettico e ricco di citazioni musicali, Bollani saprà conquistare il pubblico interagendo e improvvisando, in una performance sublime e coinvolgente.
Nato a Milano ma cresciuto a Firenze Stefano Bollani compie studi classici. Dopo una breve esperienza pop con Irene Grandi, Raf e Jovanotti, prende definitivamente la strada del jazz. Vanta collaborazioni con molti musicisti, tra i quali Gato Barbieri, Lee Konitz, Pat Metheny, Chick Corea, Michel Portal, Enrico Rava, Paolo Fresu, Richard Galliano, Han Bennink e Phil Woods. Tra i suoi ultimi lavori: “I Visionari” (2005), “Piano Solo” (2006), “The Third Man” (2007), “Carioca” (2007), in cui il pianista con alcuni altri musicisti rivisita brani della tradizione brasiliana. Sempre nel 2007 vince l’Hans Koller European Jazz Prize come migliore musicista europeo dell’anno e nel 2010 riceve la laurea honoris causa dal Berklee College of Music di Boston. All’attivo l’artista vanta anche spettacoli teatrali con l’attore David Riondino e la Banda Osiris, apparizioni televisive e radiofoniche.

STEFANO BOLLANI
“Sheik Yer Zappa”

20 LUGLIO 2015 – ore 21:30
UDINE, Castello

Biglietti in vendita dalle 10.00 di giovedì 12 marzo online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati

facebook
982