Stupro di gruppo a Lignano: sequestrati cellulari dei 5 ragazzi

Sono stati sequestrati i cellulari e gli effetti personali dei 5 ragazzi indagati per lo stupro denunciato da una 18enne a Lignano Sabbiadoro. In particolare gli investigatori della Squadra Mobile di Udine intendono visionare i cellulari per verificare se nelle chat e nei video ci siano riferimenti alla violenza.


Al momento non sono state ipotizzate misure cautelari nei confronti dei 5 giovani. Una prima relazione della Squadra Mobile è sul tavolo dei pm della Procura friulana e di quella minorile di Trieste, essendo uno degli indagati un 17enne. I magistrati dovrebbero a breve chiedere che gli indagati siano sottoposti a tampone per Dna

1.280