Webcam

Sveva Alviti: Meglio gay che Berlusconi

meglio-gay-3
Ieri sera una bella ragazza bionda ha sfilato fieramente sul red carpet dell’Auditorium Parco della Musica di Roma durante il Festival del Cinema con una t-shirt bianca su cui campeggiava la scritta: “Meglio gay che Berlusconi”, a meno che non foste degli alieni, tutti sapevano a cosa si riferiva.
La simpatica trovata ha visto come protagonista la modella Sveva Alviti che, ospite alla manifestazione romana, ha fatto suo lo slogan che da giorni impazza anche su Facebook e che è il contrario di una infelice battuta del premier: “Meglio essere appassionati di belle ragazze che gay”. Con ironia la giovane ha aperto il giacchino che portava, date le basse temperature della sera, e ha mostrato una maglietta di una semplicità imbarazzante che controbatteva nella maniera più aperta e gioviale all’insulto del politico. In realtà, Sveva Alviti si è fatta solo simbolo in carne ed ossa di quello circola sul web e che mostra tutta l’indignazione nei confronti di un’affermazione fuori luogo.

Poteva essere solo una battuta, eppure anche un’attrice come Julianne Moore si è sentita chiamare in causa, visto che è a Roma per presentare un film su una famiglia gay e ha voluto controbattere. Chissà perchè nessuno ha riso all’affermazione di Berlusconi, ma tutti sono stati attenti e pronti a cogliere la genialità della modella con la maglietta slogan. Tutti quelli dotati di buon senso hanno approvato il coraggio di dire – o di scrivere – apertamente quello che è il tormentone del web: “Meglio gay che Berlusconi”.


facebook

Lascia un commento

990