Udine

Tarvisio: una notte di controlli alla frontiera, respinti tre afgani e due tunisini

polizia_volanteUdine 18 gennaio 2012  – Una lunga notte di ricerche. Fra il 17 e il 18 gennio 2012  la polizia di frontiera e la Polizia ferroviaria con l’aiuto dei cani della guardia di Finanza hanno battuto il confine vicinoa Tarvisio I capillari controlli, che hanno interessato sia i valichi stradali e autostradali con l’Austria, sono stati anche estesi ai passeggeri dei treni Euronight che, nel corso della notte, sono transitati alla Stazione Ferroviaria di Tarvisio – Boscoverde. Una attività che ha portato al controllo di 120 persone e 25 automezzi.

I controlli effettuati hanno consentito di rintracciare tre cittadini afgani – di cui due minorenni – e due tunisini, tutti privi di documenti idonei all’ingresso e al soggiorno in Italia.

I cinque stranieri, rintracciati all’atto dell’ingresso illegale nel territorio italiano, dopo essere stati deferiti all’Autorità Giudiziaria competente per reato di ingresso clandestino, sono stati respinti in Austria e, già nelle prossime ore, verranno riconsegnati alle Autorità austriache.

facebook
574